INDIRIZZI DI STUDIO - ISTITUTO PROFESSIONALE CESARE MUSATTI DOLO

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

INDIRIZZI DI STUDIO

L'ISTITUTO

I CURRICULA DELL’ISTITUTO


Dopo la riforma della scuola secondaria di II grado, che andrà a regime nell’a. s. 2014-2015, il nostro Istituto ha due indirizzi:

SERVIZI COMMERCIALI

SERVIZI PER L’ENOGASTRONOMIA E L’OSPITALITÀ ALBERGHIERA


Alla fine del quinquennio, dopo l’Esame di Stato, si consegue un diploma che consente di entrare nel mondo del lavoro o di continuare gli studi nella formazione tecnica superiore (ITS) o all’Università.
Tutti gli indirizzi hanno un’articolazione delle lezioni in 32 ore (33 ore nelle classi prime con l’aggiunta di geografia generale ed economica), dal lunedì al venerdì.
Dall' anno scolastico 2014/15 si estende anche alle classi quinte ed entra a regime la Riforma delle superiori.

 I SERVIZI COMMERCIALI


Il Tecnico dei Servizi Commerciali ha competenze che gli consentono di operare nelle aziende del settore, sia nella gestione dei processi amministrativi e commerciali, sia nell’attività di promozione delle vendite, anche attraverso l’utilizzo delle diverse tipologie di strumenti di comunicazione, compresi quelli pubblicitari. Si orienta nell’ambito socio-economico del proprio territorio e nella rete di interconnessioni che collega fenomeni e soggetti della propria regione con contesti nazionali ed internazionali. Dall’a. s. 2015-2016 è attiva nell’Istituto l’opzione PROMOZIONE COMMERCIALE E PUBBLICITARIA. Se il primo Biennio comune è caratterizzato dalla presenza di Tecniche professionali dei servizi commerciali e di Informatica e laboratorio; il secondo Biennio e l’ultimo anno sono contraddistinti dalle seguenti discipline professionalizzati: Tecniche Professionali dei Servizi Commerciali e Pubblicitari, Storia dell’arte ed espressioni grafico-artistiche, Economia aziendale, Tecniche di comunicazione.
Il QUADRO ORARIO settimanale dell'articolazione SERVIZIO COMMERCIALI è il seguente:


A conclusione del percorso quinquennale, il Tecnico dei Servizi commerciali è in grado di:

• Ricercare ed elaborare dati concernenti mercati nazionali e internazionali;
• Contribuire alla realizzazione della gestione commerciale e degli adempimenti amministrativi ad essa connessi;
• Contribuire alla realizzazione della gestione dell’area amministrativo-contabile;
• Contribuire alla realizzazione di attività nell’area marketing;
• Collaborare alla gestione degli adempimenti di natura civilistica e fiscale;
• Utilizzare strumenti informatici e programmi applicativi di settore;
• Organizzare eventi promozionali;
• Utilizzare tecniche di relazione e comunicazione commerciale, secondo le esigenze del territorio e delle corrispondenti declinazioni;
• Comunicare in almeno due lingue straniere con una corretta utilizzazione della terminologia di settore;
• Collaborare alla gestione del sistema informativo aziendale.

Il diploma di Tecnico dei servizi commerciali conduce a diversi sbocchi professionali:

• Servizi in aziende commerciali (con mansioni contabili, amministrative, di vendita o di magazzino).
• Servizi medie imprese produttive locali.
• Servizi amministrativi presso studi professionali (assicuratori, commercialisti, avvocati, notai … ).
• Servizi amministrativi nel pubblico impiego



A conclusione del percorso quinquennale , il Tecnico dei Servizi commerciali, opzione Promozione Commerciale e Pubblicitaria, è in grado di:

• Interagire nell'area della gestione commerciale per le attività relative al mercato, collaborando alla ideazione e realizzazione di prodotti, quali campagne pubblicitarie, coerenti con le strategie di marketing e finalizzate al raggiungimento della customer satisfaction (soddisfazione del cliente)
• Esercitare competenze professionali nell’area progettuale e tecnologica, funzionali all’area dei servizi di comunicazione e promozione delle vendite;
• Progettare l'immagine coordinata aziendale;
• Realizzare siti aziendali e pagine web per la promozione dell’azienda e l’incremento delle vendite;
• Creare fotografie e video per la promozione di aziende e prodotti;
• Utilizzare strumenti e linguaggi di comunicazione grafica aziendale, in forma manuale e digitale, per realizzare prodotti pubblicitari;
• Organizzare punti vendita in modo funzionale all’affermazione dell’azienda nel mercato;

Il diploma di Tecnico dei servizi commerciali, opzione Promozione Commerciale e Pubblicitaria, conduce a diversi sbocchi professionali:
• Impiego in aziende, pubbliche o private, commerciali, industriali e dei servizi.
• Impiego in uffici contabili di banche e assicurazioni.
• Impiego nel settore vendita di imprese commerciali.
• Ogni settore operativo della comunicazione visiva e pubblicitaria.
• Attività di promozione delle vendite

QUADRO ORARIO settimanale dell’opzione Promozione Commerciale e Pubblicitaria:


 

 I SERVIZI PER L’ENOGASTRONOMIA E L’OSPITALITÀ ALBERGHIERA

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera” ha specifiche competenze tecniche, economiche e normative nelle filiere dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera, nei cui ambiti interviene in tutto il ciclo di organizzazione e gestione dei servizi.
Il Diplomato è in grado di:
• utilizzare le tecniche per la gestione dei servizi enogastronomici e l’organizzazione della commercializzazione, dei servizi di accoglienza, di ristorazione e di ospitalità;
• organizzare attività di pertinenza, in riferimento agli impianti, alle attrezzature e alle risorse umane;
• applicare le norme attinenti la conduzione dell’esercizio, le certificazioni di qualità, la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro;
• utilizzare le tecniche di comunicazione e relazione in ambito professionale orientate al cliente e finalizzate all’ottimizzazione della qualità del servizio;
• comunicare in almeno due lingue straniere;
• reperire ed elaborare dati relativi alla vendita, produzione ed erogazione dei servizi con il ricorso a strumenti informatici e a programmi applicativi;
• attivare sinergie tra servizi di ospitalità-accoglienza e servizi enogastronomici;
• curare la progettazione e programmazione di eventi per valorizzare il patrimonio delle risorse ambientali, artistiche, culturali, artigianali del territorio e la tipicità dei suoi prodotti.

L’indirizzo presenta le articolazioni:
• Enogastronomia, con l'opzione Prodotti dolciari artigianali e industriali;
• Servizi di Sala e di Vendita;
• Accoglienza turistica.
La specializzazione è scelta dagli allievi alla fine del primo biennio.

 ENOGASTRONOMIA

Il Tecnico dei Servizi Enogastronomici è in grado:
• di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici;
• di operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, e individuando le nuove tendenze enogastronomiche;
• individuare le nuove tendenze enogastronomiche.


QUADRO ORARIO settimanale:

PRODOTTI DOLCIARI ARTIGIANALI E INDUSTRIALI

Il diplomato in questa opzione dell’articolazione Enogastronomia è in grado di:
• intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici dolciari e da forno;
• agire con competenze specifiche sugli impianti, sui processi industriali di produzione, e sul controllo di qualità del prodotto alimentare.

 SERVIZI DI SALA E DI VENDITA

Il Tecnico dei Servizi di Sala e Vendita è in grado di:

• svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici;
• interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici.
Il Tecnico alla sala e alla vendita s’inserisce come barista o come addetto alla sala in aziende di ristorazione come ristoranti tradizionali, ristoranti gourmet, ristoranti per banchetti, ristoranti d’albergo ed in esercizi pubblici di vendita: bar, pub, enoteche

A conclusione del percorso quinquennale, i diplomati nelle articolazioni Enogastronomia e Servizi di Sala e di Vendita, acquisiscono le seguenti competenze:

 Controllare e utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organolettico, merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico;
 Predisporre menu coerenti con il contesto e le esigenze della clientela, anche in relazione a specifiche necessità dietologiche;
 Adeguare e organizzare la produzione e la vendita in relazione alla domanda dei mercati, valorizzando i prodotti tipici.


 ACCOGLIENZA TURISTICA

Il Tecnico dell’Accoglienza turistica è in grado di:

• intervenire nei diversi ambiti delle attività di ricevimento, di gestire e organizzare i servizi in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela;
• di promuovere i servizi di accoglienza turistico-alberghiera anche attraverso la progettazione di prodotti turistici che valorizzino le risorse del territorio.
A conclusione del percorso quinquennale, i diplomati nell’articolazione Accoglienza turistica acquisiscono le seguenti competenze:

 Utilizzare le tecniche di promozione, vendita, commercializzazione, assistenza, informazione e intermediazione turistico-alberghiera.
 Adeguare la produzione e la vendita dei servizi di accoglienza e ospitalità in relazione alle richieste dei mercati e della clientela.
 Promuovere e gestire i servizi di accoglienza turistico-alberghiera anche attraverso la progettazione dei servizi turistici per valorizzare le risorse ambientali, storico-artistiche, culturali ed enogastronomiche del territorio.
 Sovrintendere all’organizzazione dei servizi di accoglienza e di ospitalità, applicando le tecniche di gestione economica e finanziaria alle aziende turistico-alberghiere.
Il diploma di Tecnico dell’Accoglienza Turistica consente di lavorare come Receptionist e come addetto ai servizi turistici in azienda e negli alberghi.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu